Articoli

Per una tregua europea

di Vincenzo Pugliese*       L’Unione Europea si è avvicinata moltissimo al punto di non ritorno. Il dibattito tra Stati membri sull’individuazione di strumenti economici comunitari per far fronte alle crisi causate dal Covid 19 è sfociato in un compromesso nella tarda serata del giovedì santo. Lo scontro...

Continua la lettura

Il silenzio della croce

di Francesco Occhetta*   Nel Triduo di Pasqua i credenti si fermano per contemplare la croce di Cristo. In croce la morte è lenta e avveniva dopo delle ore per collasso o soffocamento per i muscoli esausti. Ai cittadini romani era risparmiata; era invece riservata solo a...

Continua la lettura

L’Europa, tra crisi e (possibile) rinascita

di Tommaso Galeotto*   Una domanda, più di tutte, domina il momento di crisi politica che stiamo vivendo: quale destino per l’Europa? A mio avviso non si può dare una risposta di speranza a questo interrogativo se non facendo sì che l’azione politica dell’Unione venga nuovamente ispirata e...

Continua la lettura

In che città vivremo dopo COVID-19?

di Luigi Bartone*     Cercare di capire come cambieranno le nostre città dopo COVID-19, non è soltanto uno sforzo immaginativo e fantasioso, bensì rappresenta una sfida con la quale fare i conti.    Senz’altro ci saranno alcuni aspetti della nostra vita sociale che muteranno notevolmente, ma la forma della...

Continua la lettura

Abbiamo bisogno di una Europa più forte, più unita e più solidale

di Marco Fornasiero* [caption id="attachment_57792" align="alignright" width="194"] Marco Fornasiero[/caption]   Stiamo vivendo un periodo molto delicato della nostra esistenza, difronte al quale ci troviamo inermi. È così, questo virus, COVID19, ci ha riportato alla dimensione essenziale propria di tutto il genere umano, la sopravvivenza. L’Italia, come gli altri...

Continua la lettura

Speranza e follia: la nuova Europa di Simone Weil

di Francesca Carenzi*   Da anni sui giornali e nel dibattito politico si va ripetendo che ormai è necessario riformare l’Europa, riscoprirne le radici e ripensare le forme del vivere comune. Già a partire dalla prima metà del secolo scorso molti intellettuali, di fronte alla II Guerra...

Continua la lettura

Virus e disinformazione: due epidemie

di Cesare Morgante*     Nelle ultime settimane mi hanno scritto tantissimi amici: dalla Spagna, dalle Filippine, dagli Stati Uniti e da altri luoghi per informarsi delle condizioni del nostro paese. In particolare, ieri mi ha scritto Joseph, dal Ruanda, per avere mie notizie e conoscere le misure adottate...

Continua la lettura

L’uomo e il mondo in comunione

di Tommaso Galeotto*   L’uomo e il mondo in comunione   Una delle caratteristiche della filosofia è quella di delineare orizzonti narrativi che possano comprendere e raccontare l’uomo, il mondo in cui vive e quale fine abbiano le sue attività all’interno di esso. Questo risulta decisivo per ciò su...

Continua la lettura

Il Green Deal: per un nuovo umanesimo integrale europeo

di Marco Fornasiero*     Sono passati quattro anni dalla promulgazione dell’enciclica Laudato si’ di papa Francesco, un tempo di grandi cambiamenti a livello economico, sociale e politico. I partiti politici in molti Paesi si sono capovolti. Sono anche cambiati molti leader mondiali: da Obama a Trump negli Stati...

Continua la lettura

Lavoro e tecnologia ai tempi del coronavirus

di Ciro Cafiero*   [caption id="attachment_57700" align="alignright" width="235"] Ciro Cafiero[/caption] È bastato un niente per sentirci fragili e vedere crollare la fede in un modello di lavoro che doveva solo crescere. Ma quello che stiamo vivendo ai tempi del “Coronavirus”, sembra la narrazione della peste di Firenze del...

Continua la lettura